Giurisprudenza commentata

Credito nei confronti del condominio: l'amministratore è tenuto a fornire la documentazione in suo esclusivo possesso

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

La pronuncia del Tribunale di Milano consente di affrontare il tema del riparto dell'onere probatorio, temperato dall'esistenza del principio di origine giurisprudenziale della vicinanza dei mezzi di prova, in virtù del quale il suddetto onere viene ripartito tenendo conto, in concreto, della possibilità per l'uno o per l'altro soggetto di provare fatti e circostanze che ricadono nelle rispettive sfere di azione.

Leggi dopo