Giurisprudenza commentata

Cade per un difetto di pavimentazione della scala di accesso alla cantina di pertinenza dell'abitazione: Il locatore risarcisce il marito della conduttrice

23 Marzo 2020 |

Trib. Parma

Locatore (obblighi)

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Chiamato ad accertare la legittimità della pronuncia resa in primo grado dal Giudice di Pace di Parma, in merito alla richiesta di risarcimento danni avanzata dal coniuge del conduttore, il Tribunale adito ha precisato che il locatore era tenuto a risarcire il danno alla salute subìto dal medesimo conduttore in conseguenza delle condizioni abitative dell'immobile locato quand'anche tali condizioni fossero note al conduttore al momento della conclusione del contratto, in quanto la tutela del diritto alla salute prevale su qualsiasi patto interprivato di esclusione o limitazione della responsabilità. Per i motivi esposti, l'appello è stato accolto con contestuale accoglimento della domanda risarcitoria.

Leggi dopo