Focus

L'assunzione e il licenziamento del portiere

Sommario

Il quadro normativo | La legittimazione ad assumere | Le modalità dell'assunzione | Il procedimento disciplinare | Il potere di licenziare | I motivi del recesso datoriale | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L'assunzione del portiere soggiace a rigorose formalità, come peraltro per tutti gli altri lavoratori subordinati, anche se il ruolo rivestito suggerisce una maggiore prudenza e diligenza; parimenti, trovano applicazione i principi generali in tema di licenziamento, considerando però che, talvolta, al recesso datoriale consegue il rilascio dell'immobile occupato dal dipendente per l'espletamento del suddetto servizio.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >