Focus

La tutela inibitoria per le molestie arrecate al conduttore

Sommario

Il quadro normativo | Ambito della tutela accordabile al conduttore molestato | Cumulabilità con la tutela risarcitoria | Immissioni di rumore | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L'art. 844 c.c. contempla un'azione di natura reale alla cui proposizione è legittimato il proprietario in possesso del bene immobile oggetto di eventuali immissioni moleste eccedenti la soglia della normale tollerabilità. L'azione per far cessare le immissioni provenienti dal fondo vicino e che superino la normale tollerabilità spetta, in virtù di un'applicazione analogica dell'art. 12 preleggi c.c., anche al conduttore che le subisca.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >