Focus

I poteri e doveri dell'amministratore di nomina giudiziale

Sommario

Il quadro normativo | La collocazione della figura | L'àmbito delle attribuzioni | La determinazione del compenso | L'efficacia temporale della designazione | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L'amministratore nominato dall'autorità giudiziaria, ai sensi e per gli effetti di cui al comma 1 dell'art. 1129 c.c., non diversifica il rapporto che ne scaturisce, né assume connotazioni diverse da quelle proprie dell'amministratore di nomina assembleare; dunque, con la nomina dell'amministratore, non si instaura un rapporto regolato dalle parti...

Leggi dopo