Focus

I coefficienti per la formazione delle tabelle millesimali

Sommario

Il quadro normativo | Modalità di calcolo delle tabelle millesimali | I coefficienti di riduzione globali | I coefficienti di riduzione per ogni singolo vano | I coefficienti di riduzione in relazione alle aree scoperte | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L'accettazione del valore millesimale della propria unità immobiliare deve essere ponderata ed avvenire successivamente all'esame di una proposta di tabella redatta da un tecnico, dal momento che eventuali errori ed imprecisioni causerebbero ingenti danni economici per alcuni condòmini e, conseguentemente, indebiti arricchimenti per altri; l'assemblea deve dunque conferire un incarico ad hoc ad un tecnico che, nella formazione delle tabelle, dovrà prendere in esame molti parametri/coefficienti correttivi della superficie reale di ogni unità immobiliare pervenendo alla superficie virtuale delle stesse, per poi rapportare i valori così ottenuti a 1000.

Leggi dopo