Focus

Bonus mobili, facciate e verde: guida alle detrazioni per il 2020

Sommario

Il quadro normativo | Bonus mobili ed elettrodomestici | Bonus facciate | Bonus verde | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

La manovra finanziaria per il 2020 contiene, tra le varie misure, anche alcune dedicate al settore immobiliare. Difatti, il testo definitivo della legge di Bilancio 2020 ha stabilito la proroga di molte detrazioni fiscali che riguardano i c.d. bonus mobili anche per il 2020; tuttavia, la novità assoluta introdotta riguarda il bonus facciate. Su tale aspetto, i lavori agevolati sono tutti quelli finalizzati al “recupero o restauro” della facciata esterna, ossia, come chiarito dal successivo provvedimento dell'Agenzia dell'Entrate, quelli che riguardano la parte anteriore, frontale e principale dell'edificio, e gli altri lati dello stabile (perimetro esterno). Restano esclusi, però, gli interventi sulle superficie confinanti con chiostrine, cavedi, cortili e spazi interni, fatte salve quelle visibili dalla strada, nonché le spese sostenute per sostituire vetrate, infissi, portoni e cancelli. Da ultimo, con la legge Milleproroghe 2020, il legislatore ha esteso le agevolazioni in tema di bonus verde.

Leggi dopo