Casi e sentenze di merito

Revisione delle tabelle millesimali di natura contrattuale

 

In tema di tabelle millesimali, deve rilevarsi come, qualora i condomini, nell’esercizio della loro autonomia, abbiano espressamente dichiarato di accettare che le loro quote nel condominio vengano determinate in modo difforme da quanto previsto dall’art. 1118 c.c. e nell’art. 68 disp. att. c.c., dando vita alla diversa convenzione di cui all’art. 1123 c.c., co. 1, la dichiarazione di accettazione assuma un indubbio valore negoziale e, risolvendosi...

Leggi dopo