Homepage

Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Supercondominio e ripartizione delle spese per la riparazione del lastrico solare

23 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

Trib. S.M. Capua Vetere

Supercondominio (regolamento, tabelle e spese)

Nel supercondominio, l'obbligo di partecipare alla ripartizione dei due terzi della spesa relativa alla riparazione del lastrico solare non deriva dalla generica qualità di condomino.

Leggi dopo
News News

Vendita dell'immobile senza l'esatta specificazione di servitù: le parti devono osservare le distanze legali

22 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Vedute e luci

Le servitù di veduta sono opponibili soltanto se risultano dalla nota di trascrizione dell'atto di acquisto e a condizione che dalla stessa sia possibile desumere l'indicazione del fondo dominante e di quello servente, la volontà delle parti di costituire una servitù, nonché l'oggetto e la portata del diritto, oltre che eventuali termini o condizioni.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Occupazione abusiva di una vetrina per esposizione

21 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Salerno

Occupazione abusiva

L’occupazione abusiva di un immobile si realizza anche quando l’occupazione è originata da un inadempimento contrattuale.

Leggi dopo
News News

La notorietà professionale del lavoratore non esonera da responsabilità il committente per affidamento dei lavori a tecnico non certificato

20 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

Cass. pen.

Sicurezza nei luoghi di lavoro

Il d.m. 22.1.2008 n. 37 reca prescrizioni che intendono garantire la sicurezza dei lavori attinenti agli impianti da esso menzionati, sia per chi attende ad essi - e quindi i lavoratori impegnati nelle attività sugli impianti - che per gli utilizzatori.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Nomina dell'amministratore e omessa (o differita) indicazione del compenso

19 Agosto 2019 | di Claudio Tedeschi

Trib. Massa

Amministratore (compenso)

Il Tribunale di Massa ha dichiarato la nullità della delibera con cui l'assemblea condominiale, nominando l'amministratore, non ne aveva determinato il compenso ed aveva differito la sua quantificazione ad un successivo momento, prescindendo dall'intervento di alcun ulteriore deliberato assembleare.

Leggi dopo
News News

Legittima la penale a carico del conduttore per la tempestiva restituzione dell'immobile di pregio alla scadenza

16 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Ritardo nel rilascio

Il carattere notorio dei tempi irragionevoli richiesti per la formazione e la concreta attuazione di un titolo esecutivo di rilascio di un'abitazione, valgono a rendere ragionevole la pattuizione di una penale che aumenti considerevolmente l'ammontare originario del canone, al fine di indurre la conduttrice alla tempestiva restituzione dell'immobile.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Procedimento camerale e revoca dell'amministratore

14 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

App. Palermo

Amministratore (revoca giudiziale)

Escluso il procedimento di mediazione per la revoca dell'amministratore di condominio.

Leggi dopo
News News

Le modalità per l'interruzione della fornitura idrica condominiale

13 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

ARERA

Impianto idrico e fognario

Dal 1° gennaio 2020 saranno introdotte regole certe e uguali in tutta Italia nel caso di mancati pagamenti da parte degli utenti del settore idrico.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Domanda di scioglimento del condominio: il giudice non può valutare il vantaggio della scelta

12 Agosto 2019 | di Adriana Nicoletti

Trib. Roma

Scioglimento del condominio

Chiamato a decidere in ordine allo scioglimento di un condominio, il Tribunale capitolino ha chiarito i limiti della propria competenza rispetto alla relativa domanda, nel senso di limitare il proprio scrutinio all'accertamento dei presupposti soggettivi ed oggettivi di quest'ultima, così come precisamente delineati dal legislatore, ma non di valutare i vantaggi della gestione separata, atteso che, diversamente, vi sarebbe un'invasione di campo del giudice nell'autodeterminazione di coloro che hanno proposto l'azione.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Fumus bonis iuris e periculum in mora per l’istanza di sospensione del precetto

09 Agosto 2019 | di Redazione scientifica

Trib. Roma

Esecuzione per rilascio

Solo la mancanza di una delle due condizioni (fumus bonis iuris e periculum in mora) impedisce la concessione della misura cautelare.

Leggi dopo

Pagine