Homepage

News News

Deposito cauzionale: aumento del saggio di interesse legale

18 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

Deposito cauzionale

A decorrere dal 1° gennaio 2019, la misura del saggio degli interessi legali è stata fissata allo 0,8%.

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Controversie locatizie

18 Dicembre 2018 | di Vito Amendolagine

L'art. 447-bis c.p.c. ha introdotto per le controversie relative ai rapporti di locazione degli immobili urbani il rito del lavoro. La ragione della scelta del rito lavoristico è stata individuata nell'idoneità di esso ad assicurare risposte giurisdizionali pronte ed efficaci in un settore particolare della vita quotidiana di relazione, in cui esse si palesano maggiormente necessarie. Nel corso della trattazione, si approfondiscono

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

La ripartizione delle spese dell’ascensore: una soluzione controversa?

17 Dicembre 2018 | di Gennaro Guida

Cass. civ.

Spese per le scale e per l’ascensore

A differenza dell'installazione ex novo di un ascensore in un edificio in condominio, le cui spese vanno suddivise secondo l'art. 1123 c.c., ossia proporzionalmente al valore della proprietà di ciascun condomino, quelle relative alla manutenzione...

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Simulazione di locazione transitoria

17 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

App. Palermo

Conduttore (obblighi)

L’ipotesi di stipula di una locazione transitoria, non corrispondente a realtà perché il conduttore adibisce l’immobile ad abitazione stabile e primaria, ovvero ad abitazione stabile per motivi di lavoro, rientra nella tematica della simulazione e...

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

È possibile la modifica del regolamento condominiale contrattuale con la maggioranza dei condomini?

14 Dicembre 2018 | di Nicola Frivoli

Regolamento Contrattuale (interpretazione e modifica)

Come si risolve il caso di un regolamento condominiale contrattuale che nel derogare i criteri legali di ripartizione delle spese contempli al suo interno due distinte norme che, in merito alla stessa fattispecie, siano in netto contrasto tra loro?

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Abbaini e lucernari

14 Dicembre 2018 | di Massimo Ginesi

Gli abbaini e i lucernari costituiscono aperture sul manto di copertura dell'edificio, destinate a dare aria e luce al vano sottostante. L'abbaino è un elemento architettonico assai frequente in costruzioni d'epoca, ha avuto grande diffusione nell'edilizia francese del 1800, è composto da una struttura in muratura che si innalza dal manto di copertura, costituita da due muri laterali, una finestra verticale e due piccole falde di copertura. Il lucernario è invece...

Leggi dopo
News News

Cessione di eco e sisma bonus senza obbligo di registrazione

13 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

Agenzia delle Entrate, Risoluzione 5 dicembre 2018, n. 84_E.pdf

Impianto centralizzato di produzione di energia

Una nuova Risoluzione delle Entrate risponde ad alcuni quesiti in ordine alla cessione del credito corrispondente alle detrazioni.

Leggi dopo
News News

È legittima l’installazione di un ascensore anche se ciò comporta una riduzione dello spazio e della luce

13 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Ascensore

È legittima l’installazione di un ascensore anche se ciò comporta una riduzione dello spazio e della luce

Leggi dopo
Focus Focus

I consorzi tra proprietari di immobili in zona residenziale e il supercondominio

13 Dicembre 2018 | di Roberta Nardone

Consorzi

I consorzi tra proprietari di immobili in zona residenziale non rientrano in nessuna delle categorie tipiche disciplinate dal codice civile o dalle leggi speciali. Si delineano come una figura associativa particolare collocata in prossimità della linea di confine che separa il fenomeno delle persone giuridiche private da quello delle forme organizzate di gestione di beni in comune. Sia nei consorzi che...

Leggi dopo
News News

In caso di manutenzione del cortile che fa da copertura ai locali interrati di proprietà esclusiva si applica l’art. 1125 c.c.

12 Dicembre 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ.

Cortili e aree esterne

Nell'ipotesi in cui il cortile funge anche da copertura ai locali sotterranei di proprietà di singoli condomini, non si può ricorrere ai criteri previsti dall'art. 1126 c.c. ma si deve, invece, procedere ad un'applicazione analogica dell'art. 1125 c.c.

Leggi dopo

Pagine