Homepage

Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Azionabilità nei confronti del condominio dei diritti acquistati da terzi in buona fede in esecuzione di una delibera impugnata

20 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

App. Catania

Impugnazione della delibera (modalità e termini)

In tema di condominio negli edifici, rispetto alla transazione sottoscritta con il Condominio per il risarcimento dei danni subiti dagli immobili di alcuni condomini, nessuna influenza può assumere la delibera di “annullamento e revoca” della precedente delibera...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Validità della clausola di rinuncia del conduttore all’indennità di avviamento commerciale

20 Aprile 2018 | di Augusto Cirla

Trib. Roma, 2 ottobre 2017, n. 18690.pdf

Avviamento commerciale

Il vantaggio che il locatore ricava dalla preventiva rinuncia da parte del conduttore a percepire, al termine del rapporto di locazione, l’indennità per la perdita del proprio avviamento commerciale ben può essere compensato con pari agevolazioni da lui concesse al conduttore al momento della stipula del contratto,che possono consistere nella previsione...

Leggi dopo
News News

Sospensione dei servizi di riscaldamento e acqua per il condomino moroso che non versi in stato d’indigenza

19 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

Trib. Bologna, ord. 3 aprile 2018.pdf

Trib. Bologna, ord. 3 aprile 2018.pdf

Sospensione dei servizi comuni per mora ultrasemestrale

Il Condominio può sospendere il condomino moroso dai servizi di riscaldamento e acqua, salvo il caso in cui non venga provato e documentato un grave stato di indigenza dell’utente

Leggi dopo
La Bussola LA BUSSOLA

Canne fumarie e sfiatatoi

19 Aprile 2018 | di Maurizio Voi

La canna fumaria è innanzitutto un'opera finalizzata allo smaltimento verso l'esterno dei fumi degli impianti che si trovano nell'edificio condominiale. In correlazione a tali aspetti tecnici, vanno tenute presenti anche le caratteristiche giuridiche che, innanzitutto, fanno rientrare tale manufatto nell'ambito di applicazione della presunzione di condominialità prevista dall'art. 1117 c.c. Sotto altro aspetto, la canna fumaria interessa sia la disciplina sulla c.d. “sicurezza degli impianti”, sia le regole codicistiche riguardanti l'utilizzazione delle parti comuni che, in applicazione dei criteri previsti soprattutto dall'art. 1102 c.c., disciplinano l'installazione della canna fumaria in appoggio o all'interno dei muri comuni.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

La consegna dell’immobile nelle medesime condizioni in cui è stato concesso in locazione obbliga il locatore alla restituzione del deposito cauzionale

18 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

Deposito cauzionale

Il locatore di immobile non può opporsi alla richiesta di restituzione del deposito cauzionale, avanzata dal conduttore che recede in anticipo dal contratto se, a seguito di sopralluogo, le parti sottoscrivono un documento nel quale il locatore dà atto di riprendere in consegna l’immobile nelle medesime condizioni...

Leggi dopo
Focus Focus

Incendio delle parti comuni dell’edificio e colpevole inerzia dell’amministratore

18 Aprile 2018 | di Maria Beatrice Magro

Responsabilità penale dell’amministratore

La giurisprudenza è nel senso di affermare la responsabilità penale per incendio ex art. 449 c.p. a carico dell’amministratore di condominio per la mancata adozione di cautele in tema di sicurezza antincendio. In particolare, all’amministratore condominiale si muove un duplice rimprovero...

Leggi dopo
News News

Responsabilità concorrente di proprietario e conduttore dell’immobile

17 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ., sez. III, 27 marzo 2018 n. 7526

Responsabilità per parti comuni in custodia

Affinché si configuri la responsabilità concorrente di proprietario e conduttore dell’immobile i pregiudizi devono poter essere riconducibili...

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

L’amministratore e la formazione periodica

17 Aprile 2018 | di Enrico Morello, Edoardo Valentino

Amministratore (requisiti e incompatibilità)

Quali sono gli obblighi formativi dell'amministratore?

Leggi dopo
News News

Negozio allagato a causa di un contatore rotto, chi risarcisce il danno?

16 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ., sez. III, ord. 27 marzo 2018, n. 7527

Responsabilità per parti comuni in custodia

Nel caso di danni cagionati a terzi dalla rottura di un contatore posto a servizio di un’abitazione ma sito all’esterno di essa, il proprietario dell’immobile può essere responsabile non a titolo di un’insussistente custodia bensì ex art. 2043 c.c.

Leggi dopo
News News

Consentita l’installazione dell’ascensore sull’area comune che favorisca l’accessibilità all’edificio

16 Aprile 2018 | di Redazione scientifica

Cass. civ., sez. II,12 aprile 2018, n. 9101

Ascensore

L’installazione di un ascensore, allo scopo di eliminare le barriere architettoniche presenti in un edificio condominiale, rientra tra le innovazioni consentite in quanto, tale intervento è idoneo a eliminare o attenuare le condizioni di disagio nella fruizione del bene primario dell’abitazione.

Leggi dopo

Pagine